Prestazioni straordinarie

Nuove Prestazioni straordinarie di sostegno al reddito, da 100 a 3600 euro, riservate ai lavoratori iscritti

  • Contributo per spese di assistenza pediatrica (cod. 001)
  • Contributo per familiare non autosufficiente (cod. 002)
  • Contributo alla natalità e all’adozione di un figlio (cod. 003)
  • Contributo per bambini con disturbi autistici o del linguaggio (cod. 004)
  • Contributo per l’iscrizione ad un asilo nido (cod. 005)
  • Contributo per l’acquisto di un abbonamento per il trasporto pubblico (cod. 006)
  • Contributo per il sostegno alla maternità (cod. 007)
  • Contributo per l’iscrizione ad un centro estivo (cod. 008)
  • Contributo per mensa scolastica (cod. 010)
  • Contributo per spese odontoiatriche (cod. 011)
  • Contributo per libri scolastici (cod. 012)
  • Contributo per tasse universitarie (cod. 013)

I dipendenti delle aziende iscritte, per informazioni o chiarimenti sulle Prestazioni straordinarie, possono contattare lo
06.87153473
da Lunedì a Venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13 o  scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica,
fondosalute @ enbif.it

Le domande potranno essere presentate per i figli a carico soltanto dagli iscritti. Non verranno presi in considerazione documenti di spesa e/o fatture intestate a congiunti o altri familiari

REGOLAMENTI E MODELLO PER LA RICHIESTA

FAQ

Entro quanto tempo viene erogato il contributo?

Qualora approvato, il contributo viene corrisposto solitamente entro 20 giorni lavorativi dalla richiesta sul c/c indicato sul modello dal richiedente.

Quali documenti occorrono?

I documenti da produrre sono descritti all’interno dei regolamenti scaricabili da questa pagina nominati con il codice di riferimento di ogni singola prestazione.

Il requisito necessario

Il dipendente può presentare richiesta se coperto da sussidio sanitario da almeno 5 mesi e se l’azienda risulta in regola con i versamenti al momento della domanda.

Compilazione del modello

Il modello di richiesta deve essere compilato in maniera leggibile e in ogni sua parte.
Non è possibile utilizzare lo stesso modello per più di una richiesta di contributo.

Selezione delle richieste

Le richieste pervenute saranno selezionate in base alla loro autenticità e conformità ai regolamenti pubblicati.
Non verranno prese in considerazione quelle riportanti modello o documentazione non leggibile.

Richieste per figli a carico

Le domande potranno essere presentate per i figli a carico soltanto dagli iscritti.  Non verranno presi in considerazione documenti di spesa e/o fatture intestate a congiunti o altri familiari.